Mondragone, Fasano (FI): «De Luca ha fallito, il lanciafiamme lo utilizzeranno gli elettori»

«Quanto sta accadendo in queste ore a Mondragone dimostra concretamente il fallimento delle politiche regionali. Alla lunga non sono bastate le battute teatrali per gestire un’emergenza che andava governata con serietà e azioni sensate». È quanto afferma il deputato di Forza Italia, Enzo Fasano in merito alle tensioni avvenute nelle scorse ore a Mondragone. «Per fortuna nessuno ha dato ascolto a De Luca che, per un mero tornaconto politico-elettorale, avrebbe voluto votare a luglio, evidentemente sottovalutando i rischi di un’emergenza che, come dimostrano i nuovi contagi, non è stata ancora superata. In tempi non sospetti, inoltre, avevamo invitato la Regione a monitorare con grande attenzione la situazione degli stranieri e, in particolare, di quelle realtà in cui risulta più complesso garantire il distanziamento sociale. Ma nessuno ci ha dato ascolto. Adesso ci troviamo costretti a dover gestire tensioni sociali e problemi di cui si sarebbe potuto fare a meno con un po’ di senso di responsabilità. Siamo certi che presto i cittadini campani utilizzeranno il lanciafiamme per incenerire demagogia e battutacce», conclude il deputato azzurro Enzo Fasano.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *