Fasano (Fi): «Continuità lavorativa per i dipendenti del Consorzio di Bacino»

«Questa mattina ho provveduto a presentare un atto di sindacato ispettivo al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e al Ministro dello Sviluppo Economico per chiedere un intervento risolutore per la vertenza dei lavoratori intercantieri del Consorzio di Bacino Salerno 2». A dirlo è il coordinatore provinciale di Forza Italia Salerno e parlamentare Enzo Fasano. «Ad oggi 62 dipendenti rischiano di perdere il posto di lavoro in quanto non ancora assorbiti dai comuni consorziati – spiega il deputato forzista -. Analoga problematica riguarda anche i dipendenti dei Consorzi di Bacino Salerno 1, Salerno 3 e Salerno 4. Pertanto, attraverso l’interrogazione parlamentare presentata, ho chiesto di sapere se il Governo sia a conoscenza dei fatti esposti e quali iniziative intenda adottare, per quanto di competenza, per garantire continuità lavorativa ai dipendenti dei Consorzi di Bacino della provincia di Salerno», conclude il parlamentare salernitano di Forza Italia, Enzo Fasano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *