forza italia salerno

Politiche, Fasano (FI): «Non si faccia campagna elettorale sulla sanità»

«Non si può impostare una campagna elettorale sui problemi di salute dei cittadini». Così il senatore Enzo Fasano, coordinatore provinciale di Forza Italia a Salerno e capolista nel collegio plurinominale Campania 2 per la Camera dei Deputati, durante la conferenza stampa “Sanità salernitana: tra realtà e favolose rappresentazioni” svoltasi stamane presso la sede di Forza Italia a Salerno. «Mi sembra di essere tornato nei favolosi anni ’50, quando a ridosso del voto s’aprivano nuovi pronto soccorso e si garantivano opportunità. Non ci sembra corretto impostare una campagna elettorale sulle difficoltà di chi ha problemi di salute. Peraltro si stanno promettendo cose che non hanno fondamenta. Più che parlare del nuovo ospedale di Salerno, mi preoccuperei di far funzionare bene quello già esistente. Si stanno annunciando cose che verranno realizzate tra almeno venti anni. De Luca sta facendo demagogia ma perderà ugualmente le elezioni».

Fasano, inoltre, durante la conferenza stampa – a cui hanno preso parte anche Gigi Casciello, candidato alla Camera dei Deputati e Roberto Celano, coordinatore della campagna elettorale – ha puntato i riflettori sul caso dell’ex direttore generale del “Ruggi”, Nicola Cantone. «Chiedo pubblicamente di sapere perché è stato rimosso dall’incarico – conclude Fasano -. Dalle notizie pubblicate di recente dagli organi d’informazione emerge che la sua posizione era regolare. Sembra evidente, dunque, che la scelta sia stata di natura politica».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *